Il sangue è come un fiume nell’organismo, denso e rosso, che porta a tutti gli organi nutrimento, energia, messaggi e mezzi per difendersi. È considerato un organo fluido e dinamico che, pompato dal cuore, provvede alle necessità dei diversi tessuti. Una funzione importante del sangue è anche quella di regolare la temperatura dell’intero organismo, mantenendola nei valori migliori per le funzioni vitali. Il sangue costituisce circa il 5-7% del volume corporeo. Nel nostro organismo ne circolano, in media, 4/5 litri. Alla sua circolazione e efficacia è legata la nostra vita. Attraverso i vasi sanguigni viaggiano le cellule del sangue (parte corpuscolata), cioè globuli rossi, globuli bianchi e piastrine, disperse nel plasma (parte liquida).

I GLOBULI ROSSI contengono l’emoglobina, che permette al sangue di trasportare l’ossigeno ai tessuti eliminando l’anidride carbonica. In media un globulo rosso vive 120-125 giorni.

I GLOBULI BIANCHI sono grandi circa il doppio rispetto ai globuli rossi: alcuni hanno il compito di difendere il nostro organismo quando è attaccato dalle malattie, virus e batteri, altri servono alla formazione di anticorpi.

LE PIASTRINE sono corpuscoli piccoli e preziosi. La loro durata media è brevissima: 3-5 giorni. La loro funzione è importante nella coagulazione del sangue.

IL PLASMA è costituito prevalentemente da acqua (90%), nella quale sono disciolte e veicolate molte sostanze quali proteine, zuccheri, grassi, sali minerali, ormoni, vitamine, anticorpi e fattori della coagulazione.

fidas_pescara_sangue

I GRUPPI SANGUIGNI

Il sangue può essere di 4 tipi: 0, A, B, AB, ciascuno dei quali può essere a sua volta di segno positivo (+) o negativo (-). Ognuno può ricevere sangue del suo stesso tipo o dai donatori universali. In caso d’incidenti con emorragia è importante avere con sé una targhetta con il proprio gruppo.
Il sangue non si produce in laboratorio ed il fabbisogno annuo in Italia è di 2 milioni 400 mila unità di sangue intero e più di 1 milione di litri di plasma. L’impossibilità di ottenerlo tramite procedimenti chimici e il suo larghissimo impiego, rendono il sangue un presidio terapeutico prezioso non sempre disponibile. La maggior parte di noi può donare il sangue e molti, almeno una volta nella vita, potrebbero averne bisogno.

Il sangue che viene donato, offre la speranza per arrivare a grandi traguardi!

gruppisanguigni_fidaspescara